Storie – Giuseppe Romanelli

romanelli giuseppe

ROMANELLI Giuseppe, nato il 9 febbraio 1921 a Martina Franca (Taranto) 1a, 10 – Detenuto nelle prigioni di Bielefeld / presso il Campo Löhne (Nord Reno-Westfalia) – Registro prigionieri: n° 416 / Lista indumenti: n° 416 – Deceduto il 24 febbraio 1945 – Causa della morte: bombardamento 2b – Sepolto nel Cimitero Militare Italiano d’Onore di Amburgo 1a – Posizione tombale: riquadro 2 – fila V – tomba 18 1b. Fonti: 1a, 1b, 2b, 10 – Grazia Carbotti (nipote).

Ricostruzione di Grazia Carbotti

Nato a Martina Franca il giorno 9 febbraio 1921 da Giovanni e Paola Carrieri, fu arruolato il 1° maggio 1940 e chiamato alle armi il giorno 1° gennaio 1941 nel II° Reggimento di Artiglieria, Divisione Fanteria.

Il 20 aprile del ’41 ricevette la nomina di Appuntato indetto.

Il 26 agosto si imbarcò a Bari giungendo il giorno successivo in Albania, a Durazzo, in territorio dichiarato in stato di guerra. Qui partecipò alle operazioni di guerra, combatté coraggiosamente, riportando anche diverse ferite che lo costrinsero a vari ricoveri in campi militari, come risulta dal foglio matricolare.

Il 10 settembre 1943, dopo l’Armistizio, fu catturato dai tedeschi, condotto in Germania e considerato prigioniero di guerra a tutti gli effetti presso il M-Stalag VI C (Bathorn/Emsland).

Il 17 ottobre 1943 fu trasportato al M-Stalag VI K (Senne / Paderborn) o (Forrelkrug).

Visse gli ultimi giorni della sua vita a Bielefeld in un magazzino con l’indirizzo Reichsbahn camp 480 dove si producevano armi da guerra.

Il 24 febbraio 1945, alle ore 13,15, all’età di 24 anni, in seguito ad un bombardamento da parte di aerei inglesi, il soldato Giuseppe Romanelli perse la vita.

Sepolto il 9 marzo 1945 a Sennelager (Einzelgrab), cimitero civile di Bielefeld, venne riesumato il 9 giugno 1958 e trasportato nel Cimitero Militare d’Onore di Amburgo, dove tuttora le sue spoglie riposano.

Nel 1965 gli vennero conferite tre Croci al Merito di guerra. Risulta inoltre iscritto nel libro dei soci «honoris causa» dell’Associazione Nazionale ex Internati (ANEI).

romanelli giuseppe lapideTomba nel cimitero di Amburgo

Il 2 giugno 2011, 65° anniversario della Repubblica Italiana, in Piazza della Vittoria a Taranto, è stata consegnata la Medaglia d’Onore alla memoria del soldato Romanelli Giuseppe.

 romanelli giuseppe medaglia d'onore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...