I Caduti di Avio (Trento)

Alcune amministrazioni locali da me interpellate per la ricerca dei parenti dei nostri caduti sono totalmente indifferenti a ciò che riguarda la Memoria dei suoi concittadini.

Molte altre, sono sensibili e più che disponibili.

Altre ancora, come nel caso del Comune di Avio (Trento), oltre a cercare i parenti dei nostri Caduti per informarli di dove si trovano il loro cari, riescono a raccogliere, con l’aiuto dei parenti, una mole enorme di documentazione per ricostruire la storia militare dall’arruolamento, alla prigionia, fino alla tragica fine del loro concittadino. Documenti, fotografie, lettere e molto altro, che riescono a dare un volto e una storia ad un semplice nome inciso su una lapide in Germania.

Questo si chiama mantenere viva la Memoria.

Fornelli Giovanni di Giuseppe, nato il 19 maggio 1916 ad Avio (Trento). Soldato del 43° Reggimento di Fanteria / 36a Compagnia Cannoni da 47/32 / Divisione Forlì. Posta Militare n° 38. Fatto prigioniero dai tedeschi ed internato in Germania. In data 21 novembre 1944 si trovava internato nello Stalag VI A di Hemer (Nord Reno-Vestfalia). Morto il 6 marzo 1945. Inumato in prima sepoltura nel Cimitero comunale di Salzbergen (Bassa Sassonia). Esumato e traslato ad Amburgo (Germania). Cimitero militare italiano d’onore. Posizione tombale: riquadro 4 / fila H / tomba 10. Fonti: Archivio Zamboni, Commissariato Generale Onoranze Caduti in Guerra, Archivio Anrp, Ufficio Informazioni Vaticano per i Prigionieri di Guerra.

Leoni Lino, nato il 17 giugno 1920 ad Avio (Trento). Soldato del 33° Reggimento Artiglieria Divisione Fanteria “Acqui” / 2a Sezione 70/15. Fatto prigioniero dai tedeschi a Vaiuzza (?) l’11 settembre 1943. Internato in Germania negli Stalag VI F, VI A e VI C. Morto il 29 settembre 1944 per malattia presso lo Stalag VI B/Z di Fullen (Zweiglager – campo secondario). Inumato in prima sepoltura nel Cimitero militare italiano di Gross Fullen (Meppen – Bassa Sassonia). Esumato e traslato ad Amburgo (Germania). Cimitero militare italiano d’onore. Posizione tombale: riquadro 3 / fila D / tomba 14. Fonti: Archivio Zamboni, Commissariato Generale Onoranze Caduti in Guerra, Archivio Anrp, Deutsche Dienstelle (WASt), Ufficio Informazioni Vaticano per i Prigionieri di Guerra.

Salvetti Francesco, nato il 15 settembre 1921 ad Avio (Trento). Soldato del 15° Reggimento Artiglieria Divisione Fanteria. Fatto prigioniero dai tedeschi ed internato in Germania. Morto il 21 febbraio 1945. Inumato in prima sepoltura nel Cimitero cittadino di Andernach (Renania-Palatinato). Esumato e traslato a Francoforte sul Meno (Germania). Cimitero militare italiano d’onore. Posizione tombale: riquadro H / fila 5 / tomba 3. Fonti: Archivio Zamboni, Commissariato Generale Onoranze Caduti in Guerra, Archivio Anrp.

Salvetti Livio, nato il 17 dicembre 1907 ad Avio (Trento). Soldato del 3° Reggimento Artiglieria Alpina. Fatto prigioniero ed internato in Germania nello Stalag VI C e nello Stalag VI J (Comando di lavoro n° 1817 di Duisburg). Morto per malattia il 5 marzo 1944 presso l’Ospedale per prigionieri di guerra di Gerresheim (quartiere di Düsseldorf / Nord Reno-Vestfalia). Inumato in prima sepoltura nel Cimitero Ehrenfriedhof/Nordfriedhof di Düsseldorf. Posizione tombale: campo III, tomba n° 350. Esumato e traslato a Francoforte sul Meno (Germania). Cimitero militare italiano d’onore. Posizione tombale: riquadro L / fila 6 / tomba 15. Fonti: Archivio Zamboni, Commissariato Generale Onoranze Caduti in Guerra, Archivio Anrp, Deutsche Dienstelle (WASt).

comune di avio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...