Ricostruzione video della ricerca

 «… morire sì, ma morire liberi, non bruciati,
dormire sotto una zolla fresca ed una pia croce.
Dolcissimo sogno.
Morire, ma dopo aver rivisto i familiari, abbracciati i figli, la sposa, nel proprio casolare,
in mezzo alle cose che ci furono care perché essenza della nostra vita
e riposare nel piccolo cimitero dove dormono l’eterno sonno gli avi e gli amici… »

Per vedere la ricostruzione filmata della ricerca (durata 22 minuti),
clicca sull’immagine

cmi mauthausen lapide

 

Pagina successiva

3 pensieri su “Ricostruzione video della ricerca

  1. Sono il nipote di un caduto che grazie a Lei ho scoperto essere nel cimitero di Francoforte (Bruno Pais dei Mori) ,Voglio abbracciarLa e dirLe grazie …mi ricordo i nonni lo davano per disperso ora so dov’è… se attraversassi momenti migliori non esiterei a riportarlo a casa ma… Grazie ancora ,grazie per tutto e per sempre Signor Zamboni che Dio gliene renda merito!

    Mi piace

  2. Buongiorno,vorrei citare alcuni militari deceduti ( miei paesani di Giussano MB ) nei campi di concentramento nazisti,questi nomi sono tratti dal libro ” Il futuro nella memoria ” Giussano 1940-1945.Libro con deceduti e dispersi redatto dal Comune.
    Bellotti Aurelio nato a Giussano il 22 luglio 1921 II Btg.63°Fanteria,catturato 8 settembre 1943 deceduto in Germania Stalag XXA a Gorlitz il 24 maggio 1945.
    Bianchi Pietro nato a Lecco il 22 Aprile 1917,3°centro Autieri di Milano,catturato l’8 settembre 1943 prigioniero in Germania Stalag IV deceduto nell’ospedale di Riserva di Zeithain il 17 maggio 1944 per tubercolosi.
    Brenna Francesco nato a Giussano il 19 luglio 1923 IV battaglione 2°Reg. Bersaglieri Ciclisti,catturato dai tedeschi l’8 settembre 1943 morto prigioniero in Tessaglia.
    Cazzaniga Giuseppe nato a Giussano il 2 gennaio 1918,effettivo magazzino Casermaggio Militare,catturato dai tedeschi a Rodi l’8 settembre 1943 internato nel Campo di raccolta n°2 è dichiarato disperso l’11 febbraio 1944 per l’affondamento del piroscafo Oria sul quale venne imbarcato per trasferimento in Campo di prigionia.
    Colombo Giuseppe,nato a Giussano il 10 febbraio 1925 soldato di leva,andato nei partigiani brigata ” F.Nullo”,catturato dai tedeschi deceduto in Germania nel Lazzaretto di riserva di Blankenhain.
    Decio Giuseppe,nato a Costa Masnaga LC il 13 aprile 1920 Guardia di Frontiera,catturato dai tedeschi l’8 settembre 1943,deceduto in campo di prigionia ad Hamburg il 5 marzo 1945 per polmonite nel campo di lavoro di Werft.
    Terraneo Camillo nato a Giussano il 3 settembre 1923,guardia di frontiera viene catturato dai tedeschi il 13 settembre 1943 muore in Germania nello Stammlager XXA Gepruff il 20 giugno 1944 ed è sepolto nella fossa n°6 del Kepermitus Lager.
    Vismara Angelo Giovanni nato a Giussano il 15 agosto 1922 41° Gruppo,175°Compagnia Genio,il segretario di stato della S.Sede comunica che il soldato si trova prigioniero in Germania,posta n°31582

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...